"There is no magic cure, no making it all go away forever. There are only small steps upward; an easier day, an unexpected laugh, a mirror that doesn't matter anymore." Wintergirls

lunedì 2 luglio 2012

Un meraviglioso weekend Romano ed una ricetta per combattere l'astinenza


Certi weekend durano troppo poco.

E ci sono alcuni giorni che dovrebbero avere di più di 24 ore. Perché a volte, nonostante la stanchezza, il caldo, la fame, la famiglia a casa, ti trovi nel posto perfetto, con le persone giuste, senza dover passare il tempo a parlare di te perché nonostante ci si veda per la primissima volta, ci si conosce già così bene e intimamente che quello diventa un incontro con delle Amiche.

Persone splendide, che scopri nei loro aspetti più vivi, materiali e umani.

Ci sono quelle che dietro uno schermo ti avevano dato un’impressione diversa, e quelle che invece sono esattamente come immaginavi.

Ci sono quegli affetti istintivi che sentivi già, e quegli abbracci che  invece ti sono rimasti attaccati addosso.

Quegli incontri che non vedevi l’ora di fare, e  quelle persone che adesso non vedi l’ora di incontrare di nuovo.

Trovi sulla tua strada delle persone, e tra un consiglio e l’altro nasce un’amicizia che ti crea dipendenza, e quando si riesce finalmente a stare insieme, a ridere con la voce e non con le “A” e le “H”, ad abbracciarsi fisicamente, a baciarsi con le labbra e senza usare asterischi, a guardare negli occhi un’amica mentre ti parla di qualunque cosa, a studiare i movimenti, i gesti, i sorrisi, le guance, l’andatura, e cercare di imprimerlo nella mente perché sai già che queste persone creano dipendenza…. Beh in quel momento ti rendi conto che sei esattamente dove dovresti essere, e se anche non credi nel destino sai che c’è un motivo se hai conosciuto queste persone.

E non puoi fare a meno di sentirti tremendamente fortunata.

Vi voglio bene ragazze. 



Trionfo di dolci – Dukan.

Già in crisi d’astinenza dalle mie ragazze, oggi mi sono preparata per merenda un trionfo di dolci per imitare quello che abbiamo mangiato sabato sera. 

Ho preparato velocemente una tortina con 1 albume, 25gr crusca, 20gr maizena, 20gr latte scremato in polvere, dolcificante liquido, una goccia aroma vaniglia, il tutto impastato velocemente e cotto in forno caldo a 180° per 20 minuti. Ho fatto raffreddare, poi ho usato metà della torta (l’altra metà l’ho mangiata) e l’ho ulteriormente divisa in due parti. La prima l’ho riempita con un cucchiaio di Dutella e posizionata al centro del piatto.

La seconda l’ho tagliata a pezzetti e farcita con della crema fatta con 1 tuorlo, 40gr latte scremato, dolcificante, aroma arancia e 1 cucchiaio raso di maizena, cotta a bagnomaria per 5 minuti.

Precedentemente ho preparato un budino alla vaniglia molto sodo, utilizzando 20gr di preparato per budino senza zucchero, dolcificante e 120gr di latte scremato. Ho riempito dei pirottini di silicone per muffin, una volta tiepidi li ho messi in frigorifero per raffreddarsi e rassodarsi. Ho messo anche quelli sul piatto del dessert con sopra due gocce di aroma al caramello senza diluirlo.

Ho preso del formaggio quark e l’ho dolcificato, poi ho aggiunto dell’aroma cocco e l’ho messo nel piatto formando una pallina che ho poi cosparso di lamponi schiacciati insieme al dolcificante con l’aiuto di un cucchiaino.

Con altro quark ho preparato una crema al caffè, utilizzando un cucchiaio di caffè solubile, un cucchiaino di latte in polvere e dolcificante. Ho messo in uno stampino e lasciato un’ora in congelatore. Lo stesso ho fatto con quark, dolcificante e cacao.

Ho cosparso il tutto con del cacao magro in polvere e conservato in frigo fino a poco fa, che l'ho mangiato. 


11 commenti:

  1. sei una maga valeu!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sei veramente brava e piena di fantasia. Ciao Vale

      Elimina
  2. mi hai fatto piangere. :,)))) adesso fili di corsa qui a consolarmi!!!!!! voglio uno dei tuoi abbracci stretti stretti!! quelli si che creano dipendenza!!! Fra

    RispondiElimina
  3. che bel post commovente sono felice per te, è raro incontrare brave persone!!!!!

    RispondiElimina
  4. Che bel post.. capisco perfettamente di cosa parli.. Un abbraccione..

    RispondiElimina
  5. Che belli questi dolcetti! La tua storia è bellissima!

    RispondiElimina
  6. Davvero un trionfo di cose buonissime!!! Bravissima!!!

    RispondiElimina
  7. sììììììììì, sono golosissima, che splendido post!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...