"There is no magic cure, no making it all go away forever. There are only small steps upward; an easier day, an unexpected laugh, a mirror that doesn't matter anymore." Wintergirls

venerdì 15 giugno 2012

Risotto Venere alle ciliegie e crescenza

Quest'anno, forse a causa del tempo terribile dell'inverno e di una gelata arrivata a metà maggio, gli alberi delle ciliegie non sono stati generosi come al solito. 

Per me, poco male non sono una grande fan di questo frutto. Anche se presentato così..beh, ho gradito molto. E non solo io :)

Però per la ricetta che avevo in mente non ce ne volevano così tante, quindi ieri mattina mi sono messa sotto l'albero nell'orto a coglierne un pò. Il piatto è stato delizioso e profumato, dovrò farlo di nuovo...solo che la prossima volta lascerò a qualcun'altro il compito di controllare che le ciliegie siano prive di vermi! Si, sono schizzinosa. 
Per me non esiste mangiare ciliegie direttamente sotto l'albero!





Risotto Venere alle ciliegie e crescenza

Ingredienti x 2
·         120gr riso venere
·         1 cucchiaio d’olio
·         1/2 cucchiaio di margarina
·         1 bicchierino di brandy
·         1/2 dado vegetale
·         1 tazza di Ciliegie snocciolate
·         Noccioli delle ciliegie
·         1 cucchiaio colmo di margarina
·         Crescenza (2 cucchiai)
Preparazione
Snocciolare le ciliegie lavate, tenendo da parte i noccioli. Usare questi ultimi per preparare un brodo con acqua e dado vegetale; quando il dado si sarà  sciolto, eliminare i noccioli delle ciliegie. Nel frattempo reparare un soffritto  con l’olio, mezzo cucchiaio di margarina, carota, sedano e cipolla. Tostarvi il riso, sfumarlo con un bicchierino di brandy e poi bagnarlo con il brodo. Far cuocere per 20/25 minuti (il riso venere rimane molto al dente, ma comunque è sempre meglio assaggiare). Gli ultimi dieci minuti aggiungere le ciliegie snocciolate. A fuoco spento, mantecare con un cucchiaio di margarina. Servire ben caldo e accompagnato con crescenza e una spolverata di pepe.




Valori nutrizionali per porzione
Cal: 385
Fats: 13gr
Prots: 5.9gr
carbs: 54.5gr


Valori nutrizionali se si divide la ricetta per tre porzioni
Cal: 255
Fats: 8.7gr
Prots: 3.9gr
carbs: 36gr





Con questa ricetta partecipo al contest Le Ciliegie  del blog  Crumble di Mele

3 commenti:

  1. Ciao Valentina! finalmente una ricetta salata!!! grazie davvero! Il tuo posto mi ha fatto molto ridere, perche` io sono letteralmente terrorizzata dai vermetti. Figurati che se ne trovo uno nella frutta, mi alzo di scatto da tavola e vado nell'altra stanza fino a che non l'hanno buttato via!!! Comunque, grazie davvero per aver partecipato. Ti seguiro' molto volentieri. A presto ;)

    RispondiElimina
  2. wow, che splendido risottino!!!!

    RispondiElimina
  3. ooh il riso venere!*.* è decisamente il mio nuovo amore!interessante l'accostamento crescenza col dolce delle ciliegie,pensa che anch'io in questi ultimi giorni l'ho fatto una volta con l'avocado e una col melone!:D mi piace!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...